I Capolavori della Science Fiction: “Frankenstein, o il moderno Prometeo” (Frankenstein; or, the modern Prometheus, 1818)

Frankenstein.png

Nel 1816 Lord Byron, durante una sera tempestosa nella sua villa a Ginevra, propone ai suoi ospiti – Mary e Percy Shelley, e William Polidori – di scrivere, per gioco, cun racconto dell’orrore. Ricollegandosi al mito di Prometeo, Mary scriver√† Frankenstein. Una storia che √® un groviglio etico, un ragionamento profondo sull’origine della vita: l’angosciante storia di uno scienziato che … Continue reading