In libreria: “La figlia di Odino” (Odinsbarn, 2013) di Siri Pettersen

18137087Si sa forse molto poco in Italia delle tradizioni e dei miti che si sono sviluppati in Norvegia attorno alla cultura vichinga. Eppure le sconfinate foreste, il mare, l’aurora boreale, la neve e i ghiacci non vi sembrano subito, così di primo impatto,  la perfetta ambientazione per un romanzo fantasy da urlo? Da Multiplayer.it Edizioni in libreria La Figlia Di Odino (Titolo originale: “Odinsbarn”) primo di tre romanzi, che hanno vinto proprio tutto in Norvegia. Il romanzo è stato scritto da Siri Pettersen e il titolo della saga in lingua originale è Ravneringene, che in inglese è diventato The Raven Rings. Il primo libro è uscito nel 2013, l’ultimo nel 2015. In tempi brevissimi diventa un best seller nazionale, primo caso di fantasy candidato al Norwegian Booksellers’ Prize.

Titolo: La figlia di Odino | Titolo originale: Odinsbarn, 2013 | Autore: Siri Pettersen | EAN: 9788863554120 | Editore: Multiplayer Edizioni | Formato: Copertina Flessibile | Editore: Multiplayer.it Edizioni

La figlia di Odino è un originale fantasy basato sulle tradizioni nordiche. È un’epica resa dei conti con la paura dell’ignoto, la fede cieca, e il diritto e la volontà di comandare. Questo è primo di tre romanzi su Hirka, che formano il ciclo “Raven Rings”.

Nella serie Raven Rings i classici elementi della letteratura fantasy vengono reinventati. Non troverete profezie, dragoni o spade magiche. Certamente c’è la magia ma questa parola non compare mai nei testi. La protagonista è piena di risorse, vive emarginata e come una selvaggia al nord. Non è una “prescelta” e non ha poteri speciali. In realtà, ciò che la distingue dagli altri è proprio questa mancanza di capacità soprannaturali che invece gli altri posseggono.

Immagina di essere privo di qualcosa di cui tutti gli altri dispongono. Qualcosa che rappresenta la prova della tua appartenenza a questo mondo. Qualcosa di talmente vitale, che senza di esso sei una nullità. Una piaga. Una leggenda. Un essere umano.

Hirka, che ha quindici inverni, all’improvviso apprende di essere una figlia di Odino, una creatura putrida e senza la coda, proveniente da un altro mondo. È disprezzata, odiata e scacciata da tutti. Non riesce più a trovare una propria identità, e qualcuno la vuole eliminare affinché tutto ciò rimanga un segreto. Ma ci sono cose ben peggiori degli esseri umani e Hirka non è l’unica creatura ad essersi introdotta attraverso i portali…

odinsbarn_cover_523f25ecddf2b36a78fa1389